• privacy
  •  

Discovery Dog

E' MALTRATTAMENTO LASCIARE IL CANE IN AUTO

Finalmente la giustizia ci aiuta nella lotto contro il maltrattamento dei nostri amici a 4 zampe.E' stato sancito dalla legge: lasciare il cane in auto è maltrattamento !!!

Una proprietaria di cane ha dovuto pagare mille euro di multa per aver lasciato il suo cagnolino chiuso in auto, comportamento inquadrato come reato di maltrattamento. 

 

 

A sancirlo è una sentenza del Tribunale di Sorrento, poi confermata dalla sezione penale della Cassazione (sentenza 44902 del 16 novembre scorso). Sul sito internet cassazione.net, si legge che per la Suprema Corte, il giudice merito "ha esposto in maniera assolutamente coerente il proprio percorso argomentativo a sostegno della decisione di condanna dell'imputata per reato di maltrattamento di animali laddove ha richiamato la disposizione del vigile urbano e del veterinario intervenuti nell'immediatezza del fatto i quali hanno confermato la circostanza dell'abbandono dell'animale in auto con i finestrini chiusi, in una giornata soleggiata e con temperatura particolarmente elevata, con la precisazione fatta dal veterinario che un tale comportamento è assolutamente incompatibile con la natura dell'animale potendo provocargli paura e sofferenza e che gli escrementi rinvenuti nell'auto potevano essere stati provocati dallo stato di ansia e di paura".

Dobbiamo fare come sempre un giusto distinguo: un conto è lasciare in macchina un cane coni finestrini chiusi, sotto il sole o comunque con temperature alte; un conto è lasciarlo con finestrini leggermente aperti, magari in inverno, e per un breve periodo, specialmente se è abituato.

E' comunque importante che la macchina giudiziaria si sia mossa in difesa dei nostri amici cani, perchè da un lato si aumenta la sensibilità su questi argomenti, e dall'altro si manda un messaggio chiaro a chi per dolo o per negligenza si fa autore di maltrattamenti.

DISCOVERYDOG

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Questo sito usa i cookie. Accetta il loro uso. Puoi consultare la pagina privacy per maggiori informazioni in alto a destra del sito To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information